#This is the Day

Oggi è Lunedì, #thisistheday! -Part One-

Oggi è Lunedì, #thisistheday! -Part One-

Era il 30 Novembre 1979,

giorno di uscita di The Wall, l’album dei Pink Floyd che ha diviso il mondo della musica tra chi sosteneva fosse il migliore mai realizzato e chi invece lo dipingeva come la fine degli stessi. Ed in verità, da un certo punto di vista, in The Wall non ci sono più i veri Pink Floyd: la quasi totalità delle canzoni sono scritte da Roger Waters, eccetto tre scritte con David Gilmour e mancano le tastiere di Richard Wright, estromesso durante la realizzazione del disco per diverbi con Roger Waters.

The Wall non era nè il meglio nè il peggio, era ed è semplicemente diverso. E’ solitudine, immensa solitudine. E’ baratro sonoro e concettuale. E’ sfogo. E’ un’opera poetica ed introspettiva che trova nella musica l’apice dell’espressione…

The child is grown,The dream is gone.I have become comfortably numb.”

siete su 88.7!

Pink_Floyd_-_The_Wall

Azzurra Fazio

novembre 30th, 2015

No Comments